• Corso di Formazione

 

Home arrow Patologia Istopatologia forense
Patologia Istopatologia Forense

Strumentazione in dotazione | Laboratorio di istologia | Attività laboratorio SEM

 
 


Quale nucleo storico della Medicina Legale, la Patologia Forense (P.F.) è stata sempre oggetto nel nostro Dipartimento di massimale impegno sia sul piano applicativo che sul piano della ricerca. Essa si occupa prevalentemente dell’accertamento della causa di morte, dei mezzi produttivi, dell’epoca di morte, ed anche dell’identificazione del cadavere. Pertanto la P.F. si accorda con altre branche della Medicina Legale (cfr. Identificazione; Tossicologia Forense; etc.); peraltro essa s’impernia sull’attività autoptica e su quelle “satelliti”: istologia forense, istochimica, immunoistochimica, ultramicroscopia, etc.

Banco preparazione istologica
Banco preparazione istologica

L’attività autoptica medicolegale riguarda i casi di morte violenta e di morte sospetta, quest’ultima comprendente la morte c.d. “improvvisa”, la morte “non osservata”, la morte in situazioni ambientali particolari (sul lavoro), etc.

Le prestazioni autoptiche sono svolte prevalentemente per conto dell’autorità giudiziaria, ma anche per conto dell’autorità sanitaria (ASL; aziende ospedaliere), e vengono effettuate sia in sede locale, sia in sede esterna, a seconda delle richieste, spesso anche in località distanti da Pavia. Il complesso delle risorse professionali e tecnologiche di supporto all’attività autoptica, cioè il c..d. “Settorato”, comprende medici legali (dott. Marco Ballardini, dott. Maurizio Merlano, dott.ssa Yao Chen) e tecnici di lunga esperienza (Roberto Omodeo Zorini, Gabriele Ferrari), affiancati da tirocinanti e specializzandi; apparecchiature mobili per le autopsie esterne; ricca dotazione di sala autoptica interna, contigua ai locali (universitari) adibiti, per convenzione, ad Obitorio Comunale di Pavia: strutture del tutto recentemente rimodernate e munite di tutti i più moderni strumenti dell’arte. Il Settorato svolge altresì funzione didattica, sia per specializzandi e tirocinanti, sia per studenti di medicina e chirurgia che seguono diversi corsi.

Settorato 1
Settorato 1

E’ compito connaturato al Settorato medicolegale la partecipazione attiva e insostituibile ai sopralluoghi giudiziari disposti dalle Procure della Repubblica, che si avvalgono della collaborazione del Dipartimento.

Indissolubilmente collegata al Settorato medicolegale di Pavia è l’istologia forense, che ne accompagna ogni prestazione: sia come controllo di routine; sia come approfondimento interpretativo, sia – infine – come apporto indispensabile alla ricerca scientifica nello specifico ambito, ma pure in discipline “confinanti” (anatomia patologica, etc.).

Nel nostro Dipartimento la P.F. ha coltivato e coltiva le indagini più sofisticate, basate sull’istochimica, sull’immunoistochimica e sull’ultramicroscopia, strettamente interconnesse con le risorse laboratoristiche del Dipartimento, di natura chimico-tossicologica, immuno-genetica ed entomologico-forense.

 

 
Settorato 2
Settorato 2

 

 

 

La qualificazione delle prestazioni di P.F. del nostro Dipartimento si misura anche attraverso il numero e la qualità degli impegni peritali in vicende di grandissimo rilievo nazionale ed internazionale (ad esempio i famosi casi giudiziari concernenti la morte di Feltrinelli, Sindona, Calvi, Narducci etc.) oltre che dagli apporti sulla ricerca scientifica medicolegale, sopratutto in tema di patologia da asfissie, da elettricuzione, da embolia, da tecnopatie, etc.

 
 
 
 

 

 

 

 

Dott. Marco BallardiniDott. Maurizio Merlano
Dott. Marco BallardiniDott. Maurizio Merlano

 

Laboratorio di istologia

 


Il laboratorio di istologia si occupa della processazione dei preparati istologici, che vengono allestiti sui prelievi di tessuti acquisiti in sede autoptica e che vengono successivamente esaminati in microscopia ottica (fluorescenza, polarizzazione, immersione e immunoistochimica).

Il laboratorio comprende anche l’utilizzo del SEM e l’epimicroscopia.

Gli assistenti dell’area tecnico-scientifica ed elaborazione dati in forze al laboratorio istologico (Roberto Omodeo Zorini e Gabriele Ernesto Ferrari) svolgono inoltre le seguenti indagini:

individuazione di liquido seminale e altri materiali biologici su tampone, “macchia” e indumenti

 

rilievo di impronte digitali su cadavere con procedimenti recenti

 
ricognizione fotografica e ricostruzione della scena del delitto in video nell’ambito delle attività di sopralluogo disposte dall’autorità giudiziaria
 
 

roberto-omodeo-zorini.jpg


ferrari gabriele.jpg

Roberto Omodeo Zorini


Gabriele Ernesto Ferrari

Contatti

Roberto Omodeo Zorini Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

Gabriele Ernesto Ferrari Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

Strumentazione in dotazione

Laboratorio SEM


Microscopio elettronico a scansione Evo 40 (Zeiss)

Microsonda Inca Energy (Oxford)

SEM Carbon coater (Agar)

Critical Point Dryer 7501 (Polaron)



Laboratorio Istologia


Top processor LX 120 (Pabisch)

Autocolor 1 (Bio-Optica)

Postazione per inclusione

2 microtomi a slitta Leica 1400

Microtomo semiautomatico Leica RM 2155

Criostato Leica LM 1800

1 Frigorifero

1 congelatore

Stufa Ventifor (Fo-labo)



Microscopia ottica

Microscopio Leica DM RB con supporto fotografico e fluorescenza

Microscopio Leica Laborlux D

Microscopio Leica Laborlux 12

Microscopio a contrasto di fase Leica



Laboratorio entomologia


Stereomicroscopio Leica HZ 16 FA con supporto fotografico

Attività laboratorio SEM

Il microscopio elettronico a scansione EVO 40 (ZEISS) funziona sia in regime di alto vuoto che in pressione variabile, offrendo soluzioni elastiche per quanto concerne il trattamento dei campione.

 

Le attività che si svolgono attualmente riguardano principalmente studi morfologici su tessuti biologici, umani ed animali (in particolare materiale entomologico). Sono effettuate inoltre indagini microanalitiche, mediante Spettrometria a dispersione di energia (EDX), su sostanze inorganiche di interesse criminalistico-forense, con finalità peritali e a scopo di ricerca.

 

Le indagini su tessuti umani concernono, tra le altre finalità, la ricerca di materiale planctonico nei polmoni di soggetti annegati, nonché analisi di particelle metalliche nei c.d. “marchi elettrici” di soggetti elettrocutati.

 

Sono attualmente in fieri studi morfo-analitici di casi relativi a svariate tecnopatie, finalizzati alla ricerca di svariati materiali, quali asbesto, silice, talco, ect.

 

Il laboratorio è aperto ad utenti esterni, appartenenti all’Ateneo e non; garantisce l’assistenza all’utilizzo dello strumento ed alla preparazione dei campioni, nonché la fornitura di materiale di supporto.

 


Per appuntamento rivolgersi alla dott.ssa Yao Chen ai seguenti recapiti telefonici:

0382.987800;

0382.987803.

Dott.ssa-Y.-Chen.jpg

 


 
Copyright © 2017 Medicinalegale.  Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL. Our site is valid CSS Our site is valid XHTML 1.0 Transitional
viagra professional online pharmacy
viagra soft tabs 50mg
viagra sales online
viagra discount prices
viagra 100mg pills
buy cialis pills online
cheap cialis generic canada
generic cialis cheap canada
female viagra in australia
viagra cheap buy online
how to order cialis online cheapest cialis super active cialis 5mg canadian generic buy generic viagra online canada no prescription needed medications us
no prescription needed meds to buy online canadian pharmacy erectile dysfunction where to purchase cialis purchase cheap cialis soft tabs cialis generic best price
ordering viagra online legal cost of cialis without insurance cialis price per pill viagra buy online no prescription buy 5 mg cialis
cheap viagra online canada cheap cialis free shipping viagra pills for women cialis soft tabs 20mg viagra super active uk
cheap generic cialis online viagra online pharmacy no prescription buy viagra online canada no prescription
soft viagra tabs